logo

Ricerca avanzata

Cor˛ Francesco

La quadriga dei Garamanti

Corbaccio, Milano, 1934

pp. 320. Leggende, graffiti, tesori nascosti, Fezzan, Sahara, Niger. 1875, un conte veneziano con la figlia di 18 anni, e il nipote ingegnere che ne Ŕ innamorato, chiedono cammelli a capo nomade; i due figli vanno a cercarli, disegni di toro, sole, coccodrilli, giraffe, sono apparsi su roccia caduta. Negro sapiente, ferito da servo di astrologo, viene curato da un pastore. L'astrologo che cerca di allontanare la maledizione che preserva i tesori nascosti, decide di sacrificare la ragazza bianca e la schiava nera: queste, rapite, vengono liberate dal figlio del capo beduino, che si Ŕ innamorato della figlia del conte. L'astrologo si annega con il tesoro ritrovato.

romanzo

Bollettino della SocietÓ Africana d'Italia
Bollettino della SocietÓ Geografica Italiana
Capitan Fracassa
Cirenaica illustrata
Corriere dei piccoli
Don Chisciotte
Don Marzio
Esotica
Fanfulla
Fieramosca
Gazzetta Piemontese
Gazzetta di Venezia
Gli Annali dell'Africa Italiana
Il Convito
Il Corriere dei Piccoli
Il Corriere della Sera
Il Corriere di Napoli
Il Fanfulla della Domenica
Il Gazzettino
Il Mattino
Il Messaggero
Il Popolo Romano
Il Resto del Carlino
Il Secolo
Il messaggero
Illustrazione italiana
L'Almanacco della donna italiana
L'Ambrosiano
L'Azione Coloniale
L'Esploratore
L'Esplorazione Commerciale e l'Esploratore
L'Esplorazione commerciale
L'Oltremare
L'UnitÓ
La Domenica del Corriere
La Nazione
La Perseveranza
La Stampa. Gazzetta Piemontese
La Tribuna
La Voce
La lettura (del Corriere della Sera)
Nuova Antologia
Rivista Ligure di Scienze Lettere ed Arti
Rivista delle colonie